• Per la salute
    dell’individuo

    Rhizome è una associazione di professionisti che si occupa di sostegno psicologico, psicoterapia, formazione e ricerca.
  • Un servizio
    completo

    Collaboriamo attivamente con altri professionisti che abbracciano molte sfere dell’ambito socio sanitario.
  • Le nostre
    convenzioni

    Siamo convenzionati con alcuni enti e società per proporvi i nostri servizi a prezzi competitivi.
  • 1
  • 2
  • 3

Prendersi cura di sé, prendersi cura dell’altro

Rhizome AostaSalute, benessere e qualità della vita sono dimensioni dell’esistenza umana che, intrecciandosi riccamente ognuna con le sue specifiche sfumature, rinviano a un senso di presenza, adeguatezza, armonia, partecipazione attiva al mondo, insomma, a un esserci e a un esserci insieme con l’altro che siano attivi, vivaci e creativi.

Ciò che incuriosisce sempre molto è che ognuno di noi si accorge della salute e del benessere solo quando si ammala o quando interviene un evento che finisce per alterare la sua situazione complessiva di equilibrio. Ecco allora che sono tante le domande alle quali non si riesce a trovare risposta e altrettanti i bisogni che non si riescono a riconoscere. Molte le emozioni che preferiamo evitare. Impalpabili il significato e la forma che attribuiamo a ciò che stiamo sperimentando. L’incertezza, ovvero l’incapacità di dare un contorno al futuro, ci assale e con essa la paura, l’angoscia, la tristezza o ancora la rabbia. La nostra capacità di adattarci in modo flessibile agli eventi si irrigidisce e quello che prima era un abbraccio si trasforma in uno scontro. Solo in quel caso ci accorgiamo del nostro star male o del nostro non star bene e di quanto vorremmo ritornare a quello stato di equilibrio di cui portiamo dentro di noi il piacevole ricordo nostalgico. Alle volte, però, gli sforzi che compiamo per prenderci cura di noi stessi attraverso le nostre risorse personali e relazionali non sono sufficienti e quello stato di disagio sottoforma di fragilità, di stordimento, di sospensione, di perdita del senso di efficacia, di autostima e di valore personale, finisce per dominare una parte della nostra vita di cui noi percepiamo non essere più gli agenti.

Rhizome intende porsi come un interlocutore per quanti si vengono a trovare in una situazione di sofferenza, di disagio e di difficoltà rispetto alla quale hanno perso la capacità di prendersi cura di loro stessi, di trovare risposte e di individuare soluzioni.

Non si tratta, quindi, di lavorare con la patologia, bensì con il disagio nella normalità, e di trovare insieme la strada verso la salute.

All’interno di una relazione che prende in carico la persona nelle sua globalità e attraverso un ascolto finalizzato alla comprensione e al non-giudizio si co-costruisce un senso che dia forma alla sofferenza e al disagio che, avendo trovato un contenimento, possono essere detti, raccontati e narrati. Domande e bisogni rimasti inascoltati e insoddisfatti, se visti e riconosciuti possono finalmente trovare una risposta adeguata, funzionale ed etica rispetto alla propria vita e ai valori che la guidano.

La sofferenza e il disagio si stemperano, la persona riesce nuovamente a costituirsi come principale risorsa a favore della propria salute, essendosi rafforzata nel superamento della difficoltà.